Chiaraluce Stefania

Chiaraluce Stefania

Stefania Chiaraluce, nata a Todi nel 1962, è un’artista poliedrica e di estrazione sperimentale nelle ricerca delle tematiche e delle tecniche. Chiaraluce si forma da autodidatta, seguendo le orme del padre artista, ma anche l’evoluzione del suo stato d’animo e la realtà che la circonda. 

L’artista si può ascrivere a un filone di ricerca che ricorda il surrealismo figurativo del primo Novecento. La sua tecnica prescinde, però, dal concetto di pittura intesa in senso assoluto, la sua può essere chiamata, in determinati casi, pitto-scultura.

La luce e il colore-luce sono una chiave di lettura, il colore diventa lo sforzo della materia per divenire luce. 

Per la sua arte, ha ricevuto l’onorificenza di Maestra d’ Arte e il Riconoscimento Internazionale Patrimonio della Cultura e dell’Arte. Ha esposto in Italia, in Europa e alla Galleria delle Nazioni Unite.

Facebook
LinkedIn
Twitter

Richiedi una consulenza

Contattaci per ulteriori chiarimenti e per scegliere l’opera d’arte adatta a te e ai tuoi spazi.