Palumbo Ciro

Palumbo Ciro

Nasce a Zurigo nel 1965. Lavora come grafico e come art director prima di appassionarsi alla pittura. Si forma in una moderna Bottega d’Arte, sperimenta anche la scultura. Lavora nel suo atelier a Torino. Si ispira alla Scuola metafisica di De Chirico e Savinio, pur rompendo con i suoi maestri. Le opere sono cariche di simboli onirici e palcoscenici fantasmagorici: isole rocciose che sono luoghi mentali più che fisici, templi greci che rimandano all’infanzia dell’umanità e senso del mistero che lascia all’osservatore libertà interpretativa.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter

Richiedi una consulenza

Contattaci per ulteriori chiarimenti e per scegliere l’opera d’arte adatta a te e ai tuoi spazi.

Attivare le notifiche    ok No grazie