Savin Donato

Savin Donato

Donato Savin è uno dei più famosi artisti valdostani noto a livello internazionale. Artigiano contemporaneo interpreta e rivisita le rocce delle sue montagne in modo essenziale, con molti tipi di realizzazioni e soprattutto con le sue stele Dèi di pietra. Una reinterpretazione di una dimensione ancestrale palpabile nella sua Valle d’Aosta, dove vive e lavora (Cogne). Abituato a vivere in stretto contatto con la natura è, prima di tutto, un abilissimo osservatore. Così si spiega la sua attenzione nella scelta dei monoliti e dei particolari su cui intervenire. Le sue stele assumono una nuova fisionomia e, sottratte al proprio habitat naturale, si confrontano con paesaggi urbani e spazi espositivi. Nella loro essenziale verticalità, nel protendersi verso il cielo, riaffermano prepotentemente la loro provenienza. I verdi acidi dei licheni si mescolano e contrastano con le venature e la porosità della pietra e le sue asprezze. I solchi sottili ci raccontano la composizione minerale della roccia.

Facebook
LinkedIn
Twitter

Richiedi una consulenza

Contattaci per ulteriori chiarimenti e per scegliere l’opera d’arte adatta a te e ai tuoi spazi.