Zuckermann Chelita

Zuckermann Chelita

Architetto e artista autodidatta messicana e italiana, nata a Città del Messico, laureata in Architettura nel 1991. Nel 2006 si è trasferita a vivere in Italia. Dal 2016 realizza opere artistiche, trasformando fogli di alluminio in sculture. Nel 2017 due sue opere vengono allocate in luoghi pubblici a Porto Rotondo. Dal 2019 due sue sculture fanno parte delle collezioni d’arte di 2 Musei, una nel Museo PAPALOTE di Città del Messico e l’altra nel Museo Ebraico di Casale Monferrato, Italia. Ha vinto 4 primi premi di Scultura e 1 premio di Architettura, nel ottobre 2020 vince il premio Biancoscuro Art Contest 2020, nel 2019 vince nel 13° Premio Arte Laguna di Venezia nella Categoria Business for Art e 2 premi a Palm Springs, USA. La leggerezza dell’alluminio permette alle sue sculture di muoversi al soffio del vento. Grazie alle proprietà di riflessione totale fino al 98% di questo alluminio brillante, le sue sculture riflettono la luce naturale e artificiale e si mimetizzano nell’ambiente, prendendo i colori dalla natura come riflesso. Con le sue opere, Chelita vuole portare gioia e luce a chiunque le possieda.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter

Richiedi una consulenza

Contattaci per ulteriori chiarimenti e per scegliere l’opera d’arte adatta a te e ai tuoi spazi.

Attivare le notifiche    ok No grazie