MARILYN STARS (01)

MARILYN STARS (01)

artista: 

anno: 2020
tecnica: pigmenti e resine su alluminio

dimensioni: 

50 × 50 cm

Autentica a firma del Maestro

Il paradiso delle gazze ladre. Tutto brilla, tutto riflette. E accende il desiderio. No, non di svaligiare la scorta di liquore per scolarsi fino all’ultima goccia ogni singola bottiglia e perdersi nell’oblio della dimenticanza. E neppure di farsi belli in sella ad una potente Harley Davidson con seduta dietro la bionda perfettina troppo profumata di Chanel. E’un luccichio irriverente che accende il desiderio del possesso dell’oggetto, icona pop, quintessenza della godereccia odierna superficialità. Ma è “vuoto a perdere” perché Marcello Arletti, artista emiliano tanto solido quanto struggente nella veste di romantico cavaliere errante contemporaneo ha reso l’oggetto prezioso e quindi irraggiungibile. Ne ha fatto macchia, compenetrazione di tonalità in conflitto, bizzarro gioco di luce a frammenti, abile nel distrarre anche l’occhio più arguto. Etichette esplose su superfici riflettenti montate su faesite. La tecnica mista corrompe il bianco dello spazio per rubarne la materia, sostanza aleatoria smarrita in una illusione di concretezza. Quasi un brindisi beffardo all’inafferrabile produzione di una società confezionata nell’ingenuità dell’apparire.

2.400,00 

Descrizione

Marcello Arletti nasce nel 1963 a Piacenza, finiti gli studi si diploma al Liceo Artistico Statale d’Arte a Bologna per poi intraprende la professione di Grafica e Comunicazione visiva. Attività che svolge tutt’ora a Bologna, città in cui vive e lavora. Dal 1996 inizia a dipingere attratto dalla luce e dalle emozioni che essa genera, avvia una fase di studio e sperimenta- zione su riflessioni e trasparenze tipiche del raggio di luce.

Le RIFLESSIONI sono immagini che rispecchiano percezioni e aspetti del vivere contemporaneo. Sono dipinti costruiti sovrapponendo una serie di velature con pigmento trasparente su alluminio laminato lucido. L’idea di vedere il colore in trasparenza, grazie al raggio luminoso riflesso specularmente dal metallo posto dietro al pigmento, è un amplificatore di visibilità e vivacità cromatica.

RIFLESSIONI è vedere il colore del pigmento in trasparenza, utilizzando la luce ambiente rispecchiata dall’alluminio laminato lucido.

“Ho aggiunto un punto luminoso dietro al pigmento e di conseguenza non rappresento più la luce ma la utilizzo direttamente”.

Informazioni aggiuntive

Dimensioni50 × 50 cm

RICHIEDI TRATTATIVA PERSONALE
per MARILYN STARS (01)

 La tua mail è al sicuro. Non riceverai spam